Con la presente comunicazione si intende informare le famiglie sull’ attività a distanza che è stata strutturata dal Centro di formazione al fine di garantire la continuazione del percorso formativo  e ad integrazione del regolamento pubblicato sul sito scolastico: http://magenta.cfpcanossa.it/2020/03/23/regolamento-partecipazione-alle-lezioni-virtuali/

Premessa

La formazione a distanza, così come è stata realizzata dal nostro Centro, consente la possibilità di imparare sfruttando la rete internet per la ricerca e la diffusione di informazioni.

Con questa modalità, si consente all’allievo di partecipare alle attività didattico-formative all’ interno di una comunità virtuale.

L’attività didattica a distanza avviene sia attraverso la presenza alle lezioni del mattino sia attraverso lo svolgimento e la presentazione dei lavori richiesti.

Le video lezioni possono consistere:

-in una spiegazione prolungata del docente

-In un video introdotto dal docente a cui segue una richiesta di attività

-In una richiesta di consultazione, lettura e comprensione di testi vari, seguita da esercizi.

– Interrogazioni e verifiche

Ogni lezione è programmata a dieci minuti dalla precedente, come da calendario comunicato ai ragazzi; ogni due ore è prevista una pausa di venti minuti.

Valutazione: Pur con le dovute modifiche dovute all’emergenza, l’obiettivo primario resta la continuità dei percorsi formativi assicurando una valutazione della didattica a distanza.

Criteri:

  • Partecipazione alle lezioni: risposte adeguate alle domande dei docenti, interventi pertinenti, consultazione materiali
  • Puntualità e accuratezza nella restituzione dei lavori assegnati (compiti, ricerche, consultazione di materiali)
  • Valutazione delle verifiche e delle interrogazioni, dove previste
  • Responsabilità personale: motivazione all’apprendimento, gestione della tempistica, piano di lavoro personale, strategie di apprendimento

La valutazione finale sulla qualità del percorso formativo individuale sarà espressa dal Consiglio di classe, in sede di scrutinio, tenendo conto del percorso già effettuato e della successiva didattica a distanza.

Assenze:

La verifica delle presenze viene rilevata all’inizio di ogni lezione da parte del formatore con l’obiettivo di evidenziare casi di non presenza ovvero di non partecipazione

Assenze continuative nelle diverse materie e casi di mancata interazione, vengono segnalate al responsabile e comunicate alle famiglie.

Al termine del percorso formativo FAD verrà richiesta la compilazione di un prospetto riepilogativo per i periodi di assenza, salvo diverse disposizioni di Regione Lombardia

Azioni formative in linea con il PEI e i PDP sono previste per gli allievi con certificazione, DSA e con Bisogni Educativi Speciali.

L’attività di sostegno, dove è prevista, è garantita dagli insegnanti che si coordinano con il responsabile di area e in accordo con i singoli formatori per quanto riguarda strategie e i contenuti relativi agli obiettivi personali previsti.

Ricordiamo a tutti che la formazione a distanza segue, per quanti possibile, le stesse regole di quella in presenza e quindi chiediamo la collaborazione dei genitori affinché i ragazzi possano svolgere individualmente e in autonomia lezioni e compiti anche per non incorrere in comportamenti lesivi della privacy altrui.

Il Collegio docenti

Comunicazione

  1. 15 Giugno, 2020

    Buongiorno , siamo i genitori di Alessandro Mena,
    Vi ringraziamo per la disponibilità

    • 15 Giugno, 2020

      Grazie a voi!

Write a comment:

*

Your email address will not be published.

logo-footer

STAY CONNECTED WITH US: